mercoledì 10 aprile 2013

Il ritorno di Ilona





Ilona Staller (foto Lapresse)



A quanto pare la pensione che ha già, non basta.
Ci vuole l'integrativa.
E allora vai con il candidarsi nuovamente,per le comunali di Roma, tanto l'Italia si sa, è fatta di gente che dimentica in un lampo.
Sempre con il PLI, sempre per la liberarizzazione.
Farà il pienone di voti come l'ultima volta con i radicali, seconda solo a Pannella.

Saranno tutti suoi vecchi amici?

E se facesse meglio di tanti altri?


Messi come siamo messi...




9 commenti:

  1. Ciao Mari!
    Ecco questa ci mancava,lei è il suo orsacchiotto entreranno nuovamente in politica,si "batterà" per la liberarizzazione e andrà nuovamente negli istituti di pena.... Gli aggettivi non mancano.....
    Buon lavoro Signora Staller il Campidoglio ti attende,luogo di riunione per le oche....
    Abbraccio Amica preziosa

    RispondiElimina
  2. Ovviamente il saluto e' a te rivolto neeeee
    Baciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo capito cara, eccertoooo!
      La signora dovrebbe fare la pensionata.
      E basta.


      Bacio grande.

      Elimina
  3. Poteva anche farne a meno. Non mi pare che in parlamento abbia dato prova di acume e produttività.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E che ad alcuni non basta mai. Farsi ridere dietro, ad esempio.
      Abbraccio.

      Elimina
  4. Malissimo!
    E questa è un'ulteriore prova...
    Grazie!

    RispondiElimina
  5. Ilona Staller? Ma sta ancora in giro? Certo che di faccia tosta ne ha, non ti sembra?
    Un caro saluto,
    aldo.

    RispondiElimina
  6. Pensa Aldo, è candidata a Roma, dacci notizie.
    Più che faccia tosta, faccia di gomma. Da quello che intuisco le rimbalza tutto.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina

Informazioni personali

La mia foto
Quasi sei anni di blog. Benvenuti da me. Vi accoglierò con abbracci e qualche legnata. Abbiate pazienza divento anziana!