venerdì 12 luglio 2013

Un intero libro di abbracci








Abbraccio tra Obama e Michelle 





Il fotografo americano Richard Renaldi, è uno dei grandi della fotografia mondiale contemporanea.
Le sue foto sono esposte in tutto il mondo e moltissime sono state le sue mostre fotografiche.
La sua ultima fatica è un progetto singolare e provocatorio chiamato "Touching Strangers" ovvero toccare gli sconosciuti.
Per anni ha convinto perfetti sconosciuti a toccarsi e abbracciarsi, per fotografarli.
Per gli americani che in particolar modo difficilmente si sfiorano e vanno oltre la stretta di mano, è stata una sfida.
Per oltre sei anni, Renaldi ha girato gli Stati Uniti sfidando questo tabù tipicamente americano e costringendo la maggior parte delle persone coinvolte a fare un passo avanti cercando di arrivare alla reciproca comprensione.
Non è stato facile ma i risultati sono evidenti nel libro che uscirà il prossimo anno.
Sembra chiaro che la gente, dopo alcuni momenti di disagio, ha avuto davvero voglia di superare le barriere dettate da educazione e da imbarazzi, scoprendo la forza terapeutica dell'abbraccio.


A noi italiani invece ci scappa da ridere. Le effusioni sono il nostro pane quotidiano.
Questi americani, sempre a scoprire l'acqua calda!



8 commenti:

  1. noi popoli mediterranei e latini siamo molto fisici nelle nostre manifestazioni d'affetto (ma a volte anche troppo invadenti), ma un abbraccio da chi vuoi tu è insuperabile!

    Baci...e abbracci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è vero Leo, un po' invadenti lo siamo.
      Ma mettendo in circolo tutto il nostro amore, anche con affettuosità come gli abbracci si vive meglio, vero?
      A B B R A C C I O

      Elimina
  2. Io sono del parere che abbracciare le persone è un bellissimo atto e fa bene al cuore e ci rende felici reciprocamente..
    Un caro saluto,
    aldo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Aldo. Certo che è bellissimo. Specialmente se il gesto è spontaneo e ti viene d'istinto. In modo naturale.
      Rende felici. Tanto Tanto felici.

      A B B R A C C I O

      Elimina
  3. Ciao Mari!
    Pane per i miei denti...io adoro abbracciare perché con l'abbraccio si riesce ad esprimere alla perfezione le emozioni che portiamo dentro l'animo e che a volte per timidezza non si riescono ad esprimere
    L'abbraccio del nostro incontro e' indimenticabile,bello conoscere di persona e potere interagire con un'Amica conosciuta in rete,ti conservò con cura nel cuore
    Bacio e abbraccio forte forte

    RispondiElimina
  4. Anche io adoro abbracciare. A volte sono così istintiva che non mi chiedo se possa piacere o meno. Lo faccio e basta.
    E con te amica, è stata una cosa molto bella, EMOZIONE.
    Qualcosa che porteremo sempre con noi.
    A B B R A C C I O

    RispondiElimina
  5. abbracciare è un bel gesto, soprattutto se riveste il giusto significato ed è accompagnato da un autentico sentimento

    RispondiElimina
  6. Quanto può essere spiacevole un abbraccio che a sentirlo si capisce subito la poca schiettezza...

    Ciao e benvenuta sul mio blog!

    RispondiElimina

Informazioni personali

La mia foto
Quasi sei anni di blog. Benvenuti da me. Vi accoglierò con abbracci e qualche legnata. Abbiate pazienza divento anziana!