sabato 20 luglio 2013

Francesco e la Rivoluzione





Papa Francesco






Francesco dice che siamo tutti uguali.

Francesco fa quello che dice.

Francesco ha accarezzato le teste di molti fanciulli.

Francesco ha sorriso a tutte le donne.

Francesco ha augurato buona sera con una voce smorzata dall'emozione.

Francesco ci ha  fatto stare in silenzio per oltre un minuto.

Francesco ha preso la scopa e sta spazzando.

Francesco ha raccolto e sta buttando tante foglie secche.

Francesco non si intromette nella politica degli altri Stati.

Francesco ha troppo da fare a ricostruire il suo di Stato.

Francesco è pacato, dolce ma fermo.

Francesco non ci darà tutte le risposte che vogliamo.

Francesco cammina piano ma è risoluto.

Francesco ha tante idee e  le persegue.

Francesco non ha paura.

Francesco sta facendo la rivoluzione.

Francesco è la rivoluzione.


Ed io vorrei un Francesco anche per la nostra povera Italia.




9 commenti:

  1. Hai ragione Mariella. Perfettamente.
    E devo dire che nonostante non sia cattolico (e talvolta anche un po' anticlericale), questo anziano prete mi piace tanto. È come il nonno saggio che tutti vorremmo seduti a tavola alla domenica a raccontare storie ed elargire perle di saggezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il nonno saggio che si porta da solo anche la valigia.
      Che nonno!
      Abbraccio.

      Elimina
  2. Ciao Mari,
    nelle parole che hai scritto sembra di sentire la tua essenza, sei proprio tu che scrivi, come se ti vedessi e questo mi emoziona.
    Ti dico che non amo la rivoluzione, ma il cambiamento pacato, quello sì.
    Speriamo che non venga stoppato troppo presto, speriamo...

    RispondiElimina
  3. Una rivoluzione radicale la sua.
    Con pacatezza e determinazione. Che non tutte le rivoluzioni è necessario farle con scontri all'ultimo sangue.
    Alcune sono silenziose e di certo migliori.

    Abbraccio

    RispondiElimina
  4. Ce ne vuole uno così e anche più tosto!

    Baci

    RispondiElimina
  5. Sono molto scettico a riguardo,ma in cuor mio ovviamente spero che faccia "operazione trasparenza",se non altro per chi è cattolico!
    Passavo per un saluto,un caro abbraccio Mari!
    P.s. hai visto che fine hanno fatto i Ligresti?sono ancora sconvolto per Jonella..
    Nick

    RispondiElimina
  6. Ciao Nick!
    Come stai tutto bene? Ti pensavo già in vacanza. Grazie per essere passato da me.
    Sei scomparso anche dal Gamba. Che ultimamente è particolarmente strepitoso.
    Ho visto. Scusa ma era ora. Proprio ora.
    E spero che becchino anche il figlio.
    Echecazzo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si tutto molto bene e te?
      Argomenti troppo forti dal Gamba,non me la sentivo di intervenire..
      Sono molto leggero ultimamente,causa innamoramento!
      Che meraviglia la tua lettera,l ho letta in ritardo :)
      Nick

      Elimina

Informazioni personali

La mia foto
Quasi sei anni di blog. Benvenuti da me. Vi accoglierò con abbracci e qualche legnata. Abbiate pazienza divento anziana!