mercoledì 30 ottobre 2013

L'ultimo singolo dei Beatles




Foto presa dal web







Stasera sono malinconica.
Quando mi sento così, poche sono le cose che riescono a farmi stare meglio.
Ad esempio leggere un libro con il quale riuscire ad estraniarmi dal resto.
Oppure ascoltare una delle mie canzoni preferite.
E ho pensato che, pur essendo passati 43 anni 
dal loro ultimo album, sono e resteranno i più grandi.

L'ultimo singolo dei Beatles pubblicato nel 1970.
Una delle loro più belle canzoni. Ci hanno salutato così.


Riesce a calmare il mio cuore, quando è agitato.

“La lunga e tortuosa strada
che conduce alla tua porta
non sparirà mai
ho visto questa strada in passato
lei mi ha sempre condotto qui
mi ha condotto alla tua porta
La notte selvaggia e ventosa
che la pioggia ha lavato via
ha lasciato uno stagno di lacrime
piangendo durante il giorno
perché mi hai lasciato qui
indicami la strada
Molte volte sono stato solo
e molte volte ho pianto
tuttavia tu hai sempre saputo
le molte volte che ho provato
Ma di nuovo mi conducono indietro
verso la lunga e tortuosa strada
tu mi hai lasciato lì
tanto, tanto tempo fa
non lasciarmi ad aspettare
conducimi alla tua porta
Ma, di nuovo, mi conducono indietro
verso la lunga e tortuosa strada
mi hai lasciato seduta stante
tanto, tanto tempo fa
non rimanere ad aspettare
conducimi alla tua porta…”.






11 commenti:

  1. La musica è spesso meglio di un ansiolitico. Ma a volte a me fa l'effetto opposto se non scelgo quella giusta.
    A volte mi piace cullarmi nella mia malinconia, e se ascoltassi il cuore metterei una musica che straccia anima e viscere.
    Ma poi mi contengo e scelgo una canzone che mi porti lontano,
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Leo, sì non c'è cura migliore per me.
      Io non riesco a farne a meno quando sono allegra e quando sono triste. Va bene sempre.
      Senza musica mi sento persa.
      Bello lasciarsi trasportare lontano da una bella canzone.
      Ti abbraccio forte.

      Elimina
  2. Non ti immalinconire. Già il tempo non ci aiuta, se ci lasciamo coinvolgere dalla tristezza e dalla malinconia siamo finite.

    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Passata Kylie. La cura è servita.
      Un bacio cara.

      Elimina
  3. Sono passato di qua per caso e ho visto che Lei ama i Beatles forse piu' di me e che usa la stessa ...cura quando si e' malinconici:ascoltare un loro disco.Volevo solo lasciarle un saluto.Romeo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Romeo, grazie per la visita.
      Li amo profondamente, visceralmente. "LET IT BE" è il mio album di riferimento. Il loro ultimo. Mi sono sempre chiesta vista la maturità che avevano raggiunto, che cosa avrebbero potuto darci ancora di così grande, se fossero rimasti insieme. Ma forse il ciclo doveva concludersi così.
      Mi auguro tu possa tornare a trovarmi.
      A presto.

      Elimina
  4. Come scritto altrove..... Non riuscirei mai a farmi passare la malinconia con una bella canzone (.... e che canzone), mi tengo i bei testi per i menti allegri e spensierati.
    Sai cosa mi fa pensare questo testo?.... mi fa venir in mente una domanda....
    Ma sarà la porta sbagliata?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me lo sono chiesta anche io a volte, se era la porta sbagliata.
      C'è sempre una porta sbagliata. Anche per noi.
      CIAO!

      Elimina
  5. Adoro questa canzone, giuro, ma sui Beatles non sono molto obiettiva!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mary anche io non sono per nulla obiettiva sui Beatles.
      Ma di bruto, bruto, bruto :-)

      Elimina
  6. La loro musica..poesia è intramotabile. Un patrimonio:))

    RispondiElimina

Informazioni personali

La mia foto
Quasi sei anni di blog. Benvenuti da me. Vi accoglierò con abbracci e qualche legnata. Abbiate pazienza divento anziana!